nasa viscoelastic foam or memory foam indentation is a serious issue for cot and cot bed baby mattresses

5 motivi per cui i materassi per lettini in memory foam sono per distanziatori

David Power

Quando ho sentito parlare per la prima volta di memory foam molti anni fa, sono rimasto seriamente colpito dal fatto che sia stato inventato dalla NASA.

Per me questo è stato sufficiente: l'idea mi ha immediatamente convinto. Il passo successivo è stato convincere i miei genitori ad arredare la mia stanza con un nuovo materasso hi-tech all'avanguardia perché creato e utilizzato dagli astronauti, cosa che ho pensato fosse geniale. Confesso che all'epoca non avevo mai considerato il costo di un materasso in memory foam, dopotutto erano soldi di mamma e papà.

Mi sono addentrato un po' più in quello che era il memory foam, ma sono arrivato solo al punto di scoprire che era costituito da una sostanza chiamata viscoelastica, che è sia altamente assorbente che morbida, si modella sul corpo in risposta al calore e alla pressione, si distribuisce uniformemente peso corporeo, e poi…quasi per magia ritorna alla sua forma originale una volta rimossa la pressione. Non ho mai avuto il materasso, quindi immagino fosse costoso o i miei genitori pensavano che sarei andato bene con quello che avevo. Non avevano torto! 

Le mie lunghe notti calde su un materasso in memory foam

Nel corso della mia prima età adulta ho finalmente avuto l'opportunità di dormire su materassi in memory foam in diverse occasioni e ho notato che ogni volta la mattina successiva non avevo davvero apprezzato l'esperienza tanto quanto pensavo. In ogni occasione la reazione iniziale strisciando nel letto sul materasso era di estremo comfort e la sensazione che fosse davvero qualcosa di speciale. Tuttavia, anche in ogni occasione, mi svegliavo qualche ora dopo sudando e surriscaldando, in particolare sulle parti del mio corpo che erano a contatto con la schiuma e non sentivo più di godermi l'esperienza o di dormire bene. 

In un'occasione sono diventato profondamente consapevole di un evidente odore chimico nella stanza che è diventato più forte quando ero sdraiato sopra il materasso. L'odore non mi dava la nausea, né ho avuto mal di testa, come ho letto in alcuni rapporti sulle varie reazioni negative di altre persone, ma ero davvero molto cosciente dell'odore.

In quel particolare momento della mia vita, prima che un facile accesso a Internet diventasse la norma, non ero consapevole delle preoccupazioni su quali possibili sostanze chimiche nocive fossero coinvolte nella produzione di memory foam e quindi non ero preoccupato per il possibile pericolo di alcuni di questi organici volatili nocivi composti (COV) presentata. Dì quello che ti piace di Internet, ma significa che non abbiamo più molte scuse per rimanere ignoranti su cose che potrebbero influire sulla nostra salute. 

Il materasso per lettino è l'acquisto più importante per i neogenitori

Passando circa un decennio più tardi, come parte della mia carriera nel settore dei prodotti per bambini e genitori, i materassi per lettini sono diventati una parte importante della gamma di prodotti che rappresentavo. Per me il materasso del lettino è l'acquisto più importante fatto da qualsiasi genitore in quanto è qui che il bambino trascorre più di metà della sua giornata e quindi va considerato con molta attenzione. È sicuramente un acquisto in cui, se possibile, il costo non dovrebbe essere un fattore determinante nel processo di selezione. Direi anche che la scelta del materasso del lettino è più importante del lettino stesso. 

Anche i Plastics Guys affermano che Memory Foam è un "No No" per i materassi per bambini

Un giorno del 2006 una copia di una comunicazione è atterrata sulla mia scrivania in merito al memory foam. Era un memorandum della British Plastics Federation rivolto a tutti i suoi membri, compresi i produttori di materassi e mobili, in cui si informava che, a loro avviso, la schiuma viscoelastica (cioè il memory foam) potrebbe essere incompatibile con le precauzioni previste dalle norme nazionali di sicurezza per la costruzione di materassini per lettino e che potrebbero esserci potenziali pericoli da rientranza e conseguente limitazione della respirazione. (Puoi vedere il documento completo qui) 

memory foam indentation bad for baby infant mattress

Per me, questo sembrava perfettamente logico in base alla mia esperienza con i materassi in memory foam per adulti. Ho anche pensato che fosse buon senso e credevo che nessuna azienda sana di mente avrebbe osato pensare di usare questo tipo di schiuma per costruire un materasso o un cuscino per bambini. 

Quanto mi sbagliavo. Diversi anni dopo, ora posso vedere che ci sono alcune aziende in tutto il mondo che producono materassi in memory foam per bambini. Ma nel tentativo di eludere gli attributi negativi del memory foam in relazione a neonati e bambini piccoli, hanno sostituito il nome della schiuma con un nome inventato che la sbarazza della parola "memoria" come se rivendicasse qualcosa di nuovo e meglio. Ma la realtà è che è ancora un tipo di schiuma viscoelastica. 

Perché i materassi per lettini in memory foam sono una pessima idea

Emissioni chimiche: possono causare irritazione respiratoria negli adulti, ma il problema è considerevolmente peggiore per i bambini poiché i loro polmoni sono molto più piccoli, non sviluppati come una persona anziana e molto più sensibili ai COV (composti organici volatili). Queste emissioni possono influenzare lo sviluppo del fegato, dei reni, del sistema cardiovascolare e del sistema nervoso centrale del bambino. 

Acari della polvere - Uno studio norvegese del 2002 ha rilevato che i materassi in schiuma hanno una probabilità da 4 a 8 volte maggiore di ospitare feci di acari della polvere rispetto ad altri tipi di materassi. Ciò può aumentare la possibilità che un bambino sviluppi asma e allergie. 

Additivi chimici ignifughi – Il memory foam è combustibile ed è infatti necessario aggiungere alti livelli di ignifugo per rendere il materasso resistente alle fiamme libere. Ancora una volta, dannoso per gli adulti ma molto più dannoso per i bambini piccoli. 

Rischio di soffocamento – Una delle raccomandazioni per un sonno sicuro di un bambino è di metterlo sulla schiena. Dopo diversi mesi, tuttavia, sviluppano i muscoli e la forza per girarsi sulla parte anteriore. A seconda della solidità del materasso, questo potrebbe presentare un rischio di soffocamento o la possibilità di una nuova respirazione di anidride carbonica. Un materasso per bambini dovrebbe essere molto rigido e non dovrebbe essere selezionato per morbidezza e comfort come faresti per te stesso, ma piuttosto in base agli standard di sicurezza riconosciuti europei, americani e britannici in cui più solido è meglio e più sicuro per il tuo bambino. Tutti i materassi in schiuma hanno la possibilità di non essere abbastanza rigidi ma è molto evidente con il memory foam come si può vedere dalla rientranza immediata. Se un bambino riesce a girarsi supino, la schiuma potrebbe formarsi intorno alla bocca e alle vie aeree limitando la respirazione. Anche se non si è modellato intorno alla loro bocca, c'è ancora la possibilità che l'anidride carbonica si accumuli a cui può essere soggetta la schiuma. Questo è quando l'anidride carbonica espirata dalla bocca viene respirata prima che abbia avuto la possibilità di dissiparsi e questo potrebbe aumentare le possibilità di sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS). 

Surriscaldamento – Un altro rischio per i bambini è che i loro corpi diventino troppo caldi a causa di troppi vestiti, troppa biancheria da letto nel lettino, temperatura nella stanza troppo alta con mancanza di circolazione dell'aria, ma più allarmante con il memory foam è il rischio che possa ammuffire troppo intorno al corpo del bambino e aumentare la possibilità di surriscaldamento portando alla possibilità di un colpo di calore o, peggio ancora, al rischio di SIDS. Il problema principale qui con un materasso in memory foam è che il termometro nella stanza del bambino può indicare la temperatura consigliata compresa tra 16°C (61°F) e 20°C (68°F), ma non è in grado di rilevare l'aumento della temperatura del corpo di un bambino se il la schiuma si è modellata intorno alla parte inferiore del loro corpo, intrappolando l'aria senza dove fuoriuscire e provocando un aumento della temperatura corporea. 

Il mio consiglio, quando si sceglie un materasso o un cuscino per bambini, è di evitare possibilmente la schiuma. Per lo meno, evita tutti i tipi di schiuma viscoelastica con il nome inventato con cui va. 

In breve, (con una punta di cappello alla NASA), per quanto riguarda i materassi per lettini, il memory foam è per i distanziatori.

Torna al blog