Pure Zees Perfect Mattress Design.

La storia del riutilizzo di un materasso per bambini

Se vai su forum genitoriali e ti poni la domanda se riutilizzare o meno un materasso per bambini che hai usato per un bambino precedente, potresti trovarlo confuso. Troverai un misto di persone che dicono di averlo fatto e di non aver avuto problemi e quelli che dicono che non è consigliato perché è stato dimostrato che è un fattore nella sindrome della morte improvvisa del lattante. 

Ecco cosa ci dice la scienza

Uno studio mostra un aumento del rischio di SIDS derivante dall'uso di un materasso per bambini usato:

Uno studio scozzese sulla SIDS ha dimostrato che "esiste una valida associazione significativa tra l'uso di un materasso per bambini usato e un aumentato rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante". Ciò è particolarmente vero se il materasso è di un'altra casa. Sono disponibili prove insufficienti per giudicare se questa relazione sia di causa ed effetto». Quindi non è qualcosa che normalmente vorresti fare. La domanda rimane, tuttavia, perché dovrebbe essere così? 

Una teoria alla base del motivo per cui ciò accade è stata promossa da un neozelandese, il dottor Jim Sprott, OBE. Sostiene che la causa siano i gas tossici creati all'interno del materasso del bambino. Incolpa i composti chimici contenenti fosforo, arsenico e antimonio che sono stati aggiunti ai materassi per bambini dagli anni '50. I funghi che crescono comunemente nella lettiera possono interagire con queste sostanze chimiche per formare gas pericolosi (Richardson 1994). Questi gas sono più pesanti dell'aria, quindi si trovano in una fascia sottile vicino alla superficie del materasso o si diffondono nell'atmosfera generale. Sprott sostiene che questi gas possono essere fatali per il bambino, che non mostrerebbe alcun segno di lotta e non si presenterebbe all'autopsia. Inoltre, sostiene che le spore fungine rimangono dopo che un bambino ha dormito su un materasso, quindi all'arrivo di un secondo bambino la produzione di gas inizia prima e in volume maggiore. 

Dr. Jim Sprott

La teoria del dottor Sprott non è stata dimostrata. Tuttavia, né è stato smentito. C'è ancora molta controversia sulla sua teoria all'interno della comunità scientifica.   

Tuttavia, ciò che è indubbiamente vero è che i composti chimici citati da Sprott sono presenti in moltissimi materassi per bambini. Le normative governative richiedono che i materassi per bambini siano ignifughi e molte aziende aggiungono queste sostanze chimiche per ottenere la certificazione ignifuga. Uno studio di New York per il Sustainable Business Council ha scoperto che il 72% dei materassi per bambini contiene sostanze chimiche preoccupanti. 

A questo punto, dobbiamo sottolineare un paio di cose sul materasso per bambini Pure Zees. In primo luogo, non utilizziamo prodotti chimici per ottenere il nostro certificato ignifugo. Il materiale che utilizziamo nel nostro nucleo è intrinsecamente ignifugo, quindi non è necessario. 

In secondo luogo, poiché Pure Zees ha una speciale membrana impermeabile è impermeabile all'urina, alle feci, al vomito ecc, ciò significa che il fungo non cresce all'interno del nucleo del materasso. Pertanto non vi è alcun fungo che interagisce con le sostanze chimiche per dare origine ai gas tossici. In tal senso, se aderisci alla teoria del Dr. Sprott, il materasso Pure Zees offre una doppia protezione. 

Riutilizzo di un materasso per bebè legato a un più alto tasso di dispnea

Uno studio condotto dall'Università di Auckland in Nuova Zelanda suggerisce anche che i bambini "che dormono su vecchi materassi durante il primo anno di vita sono più a rischio di soffrire di disturbi respiratori come l'asma". 

Questi bambini hanno maggiori probabilità di soffrire di respiro sibilante a 3,5 anni e 7 anni. Questo studio è stato basato su 871 bambini di origine europea in Nuova Zelanda. È emerso che il 24% dei bambini di 3,5 anni e il 18% dei bambini di 7 anni soffriva di dispnea e che i fattori associati a ciò includevano il fumo materno durante la gravidanza, l'essere all'asilo nido, l'uso di antibiotici, la presenza di un cane e dormire su un materasso per lettino usato nel primo anno di vita. Il professor Ed Mitchell ha anche osservato che - 

 "L'osservazione che i materassi per lettini usati sono associati all'asma a 7 anni è particolarmente intrigante e può essere correlata a livelli più elevati di acari della polvere domestica, endotossine o altri germi nel materasso". 

Ancora una volta, il materasso Pure Zees offre una buona opzione in questo caso, perché si è dimostrato un'efficace barriera contro gli allergeni, come l'acaro della polvere domestica, e previene la crescita di funghi nel nucleo del materasso.

Torna al blog